Fonometro professionale: misura i decibel con assoluta precisione

fonometro professionaleHai bisogno di un misuratore di decibel per lavoro?
Devi misurare che l’inquinamento acustico di un luogo non superi i limiti di legge?
Di certo, hai bisogno di un fonometro professionale. A differenza dei fonometri usati per ambiti più generali e privati, questi dispositivi vantano delle caratteristiche superiori e soprattutto una precisione maggiore. Infatti, rientrano nella categoria dei fonometri professionali tutti quei dispositivi di classe 1 ma anche quelli di classe 2 (per quest’ultima classe solo i modelli realizzati per un uso professionale).

Fonometri professionali: le classi

I fonometri di classe 1 sono tra i modelli più precisi e vengono utilizzati per misure da laboratorio o per tutti quei contesti in cui le condizioni acustiche sono definite. Ad esempio, un fonometro di tale categoria potrebbe essere utilizzato per misurare il livello di inquinamento acustico in un cantiere o in una discoteca.
Se invece il tuo utilizzo è più hobbistico e più privato, potresti optare per l’acquisto dei fonometri di classe 2 ad uso hobbistico (come detto, per questa classe ci sono anche dei modelli professionali). Rispetto ai misuratori di decibel di classe 1, i fonometri classe 2 [scopri disponibilità e prezzi] sono più economici ma ovviamente non possono garantire lo stesso livello di precisione.

Fonometri professionali: quando sceglierli

Perché scegliere un fonometro professionale e, soprattutto, quando sceglierlo?
Innanzitutto, la scelta va fatta in base alla classe di riferimento. Se, ad esempio, le tue misurazioni  non sono di carattere legale e non sono finalizzate ad uno scopo lavorativo, allora la scelta migliore sarà sicuramente quella di affidarsi a dispositivi di classe 2.
Se il tuo utilizzo è di carattere legale, non potrai fare a meno dell’acquisto di un fonometro professionale di classe 1 visto che garantiscono la massima accuratezza. Inoltre, ricordiamo che il non rispetto del limite massimo dei decibel stabilito dalla Legge, comporta delle conseguenze non certo “felici”. Quindi per evitare brutte sorprese, è il caso di utilizzare gli appositi fonometri di classe 1. Tra l’altro, questi misuratori di decibel devono essere tarati ogni due anni, in modo da assicurarne il corretto funzionamento.

Fonometro professionale: prezzi

Andiamo adesso a valutare quanto potrebbe costare un fonometro professionale. Il prezzo, ovviamente, varia anche in base alla classe di riferimento. Se stai scegliendo un prodotto professionale di classe 1, allora il prezzo non sarà proprio basso. Se invece stai scegliendo un prodotto di classe 2 o 3, allora potrai apprezzarne non solo l’affidabilità, ma anche un prezzo alla portata.

Per un ulteriore risparmio, il nostro consiglio è quello di affidarti a prodotti commercializzati da marchi conosciuti e professionali. Solo così potrai davvero acquistare dei fonometri con un ottimo rapporto qualità prezzo. Invece, se pensi di acquistare il primo fonometro che ti capita a tiro, rischieresti di ritrovarti con un prodotto scadente.

Desideri risparmiare? Non vuoi rinunciare alla qualità ma nemmeno affrontare grosse spese? 
Se desideri risparmiare, potrai acquistare alcuni dei migliori fonometri direttamente seguendo i link dei prodotti presenti nella tabella di sotto. Possiamo assicurarti che si tratta di fonometri con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Abbiamo selezionato per te i 3 migliori fonometri professionali in grado di offrire il miglior rapporto qualità prezzo:
 
Ultimo aggiornamento: 17 Luglio 2019 11:52